Guida Vini Buoni d'Italia 2019



Dopo il Merano Wine Festival, la presentazione della "Guida ViniBuoni d'Italia" 2019 giunge in Puglia. L'appuntamento è per il 22 febbraio a Corato da Locanda di Beatrice Locanda di Beatrice. La serata avrà inizio con la cerimonia di premiazione e la consegna dei diplomi alle aziende pugliesi che in questa edizione si sono distinte ottenendo una delle tre onorificenze previste dalla guida del Touring Club Italiano: "Corona", "Golden Star", "Le Corone del pubblico".
Vinibuoni d’Italia si basa su un processo di selezione eccezionale per impegno e per trasparenza: oltre 26.000 vini degustati,  725 i vini finalisti, 441 i vini che hanno ottenuto la Corona, 284 i vini che hanno ottenuto la Golden Star, 281 vini da non perdere, 27 commissioni regionali, 86 degustatori. Questi sono i numeri della quindicesima edizione, curata a livello nazionale da Mario Busso e in Puglia da Andrea De Palma, unica nel panorama italiano e internazionale perché è la sola dedicata ai vini da vitigni autoctoni, cioè a quei vini prodotti al 100% da vitigni che sono presenti nella Penisola da oltre 300 anni. Altra unicità è l’assegnazione dei massimi riconoscimenti che avviene pubblicamente ed è aperta alla partecipazione dei media.

29 i premi assegnati in Puglia che saranno esaltati dallo speciale menù da Maurizio Balducci e Donato Di Pierro rispettivamente patron e chef de La Locanda di Beatrice in occasione della cena di gala che si terrà alla termine della permiazione. Il costo del menu è di 35,00 euro a persona (per informazioni e prenotazioni: 080 872 4122). 
IL MENU'

Per iniziare
Tagliatelle di seppia al vapore con cime di rapa di Minervino e pane croccante di Altamura
Parmigiana tradizionale rivisitata con polpo di scoglio, pomodorino infornato e stracciatella di Andria

Primo piatto
Mezze maniche rigate di Gragnano con pescatrice e pomodorini canditi al profumo di limone

Secondo piatto
Brasato di cappello del prete cotto a bassa temperatura e aromatizzato con Primitivo di Manduria

Per concludere
Frittella di mele con crema di cioccolato biancoe arance del Gargano


I 29 vini premiati:
Attanasio - Primitivo di Manduria Doc Riserva 2013
Cantina Sociale Sampietrana -Salento Igt Fiano 2017
Gianfranco Fino Viticoltore - Salento Igt Primitivo Es 2016
Leone de Castris - Salento Igt Rosato Five Roses Anniversario 2017
Masseria Faraona - Castel del Monte Bombino Nero Docg 2017
Masseria Li Veli - Valle d’Itria Igt Verdeca Askos 2017
Mazzone - Murgia Igt Nero di Troia Filotorto 2013
Morella - Salento Igt Primitivo La Signora 2015
Plantamura - Gioia del Colle Doc Primitivo Riserva 2015
Polvanera - Gioia del Colle Doc Primitivo 16 2015
Rocca - Podere Don Cataldo - Salento Igt Negroamaro Podere Don Cataldo 2017
Santa Lucia - Castel del Monte Nero di Troia Riserva Docg Le More 2013
Taurino Cosimo - Vigneti e Cantine - Salento Igt Negroamaro Patriglione 2013
Tenute Chiaromonte - Gioia del Colle Doc Primitivo Muro Sant’Angelo 2016
Alberto Longo - Puglia Igt Falanghina Le Fossette 2017
Angiuli Donato-Maccone - Valle d’Itria Igt Bianco Maresco 2017
Antico Palmento - Primitivo di Manduria Doc Acini Spargoli 2013
Cannito - Puglia Igt Fiano Drùmon 2017
Cantina di Ruvo di Puglia - Castel del Monte Bombino Nero Docg Augustale 2017
Cantine Botromagno - Gravina Doc Bianco Poggio al Bosco 2017
Conte Onofrio Spagnoletti Zeuli - Castel del Monte Nero di Troia Riserva Docg Terranera 2013
Duca Carlo Guarini - Salento Igt Negroamaro Piutri 2015
Fatalone - Gioia del Colle Doc Primitivo Riserva San Nicola 2015
Garofano Vigneti e Cantine - Salento Igt Negroamaro Rosato Girofle 2017
Giancarlo Ceci Agrinatura - Castel del Monte Doc Rosso Parco Grande 2017
Marulli - Salento Igt Negroamaro Menone 2013
Tenuta Ripa Alta - Puglia Igt Fiano Il Mio Fiano 2017
Tenute Gabellone Vini - Salento Igt Primitivo Fumu Gnoru 2015
Terra Maiorum - Castel del Monte Bombino Nero Docg Contesto 2017

L'EVENTO:
Venerdì 22 febbraio
La Locanda di Beatrice - Corato (Ba)
SP 231 km 34.200

ore 19,00 - Presentazione delle guida e cerimonia di Premiazione
Interverrano Mario Busso - Curatore Nazionale; Andrea De Palma - Coordinatore Regionale; Francesco Di Ciommo, - Smartmobility

ore 21,00 - Cena di gala con i 29 vini premiati



Dalla storica guida al Consorzio della migliore ospitalità di Puglia.

Il Consorzio “La Puglia è Servita” è l’organizzazione di selezionati operatori pugliesi della ristorazione e ricezione turistica che accoglie ristoratori e imprenditori del turismo rispettosi dei principi di eticità, rispetto del territorio e qualità che da oltre vent’anni caratterizzano il brand.

+ 39 080 97 55 477

Lun-ven 9:00-17:30

Bari, Puglia, Italia

Via Giuseppe Sangiorgi, 15
Consorzio La Puglia è Servita
P. Iva 08007050720