A poca distanza dal mare Adriatico, la Masseria Borgo San Marco è un incantevole borgo fortificato situato in una piana di ulivi millenari, unici al mondo, uno dei paesaggi più incantevoli di Puglia: la Valle d’Itria, tra le bianche masserie e i famosi trulli patrimonio dell’Unesco. Nella sua struttura sono racchiusi millenni di storia: nel XII secolo fu presidio dei Cavalieri di Malta, nel Quattrocento fu un insediamento di monaci bizantini e dal Settecento prese la forma attuale di masseria, conservando fino a oggi il fascino unico del borgo rurale tipico della campagna pugliese. La famiglia Amato ha ereditato la bella dimora e ne ha fatto una scelta di vita. Con grande cura ha supervisionato un attento restauro conservativo volto a recuperare tutti gli elementi architettonici tradizionali, e ha aperto all’ospitalità questo gioiello circondato dalla macchia mediterranea, che regala profumi diversi con l’alternarsi delle stagioni. La struttura custodisce delle vere rarità architettoniche, come il monastero in grotta, con la cripta e i millenari affreschi bizantini, l’antico frantoio oggi bar-biblioteca, e la corte intorno alla quale si affaccia l’edificio dal bianco abbacinante della calce e dal giallo ocra della torre, creando suggestioni rurali di grande fascino. Perfettamente integrato nel contesto storico e architettonico è il centro benessere “Borgo Aquæ”. Molti i personaggi famosi che decidono di trascorrere le loro vacanze in questa incantevole dimora, scelta da registi e scrittori come location per le loro opere e che ammalia sempre tutti gli ospiti, come testimonia il grande libro dei ricordi. Gli alloggi, alcuni con terrazzo privato, sono estremamente confortevoli, luminosi, esclusivi. Ogni camera è diversa dall’altra, arredata in modo unico ed elegante con tocchi etno-chic. Sotto la pergola si possono assaporare colazioni genuine e cucina tipica a pranzo e cena preparate dalla cuoca Rosellina Bonifacio; il ristorante sempre aperto anche d'inverno, su prenotazione, propone piatti a base dei migliori ingredienti del territorio e dell'orto proprio della masseria.

I piatti da non perdere: antipastini della casa, pasta con verdure dell’orto e cacioricotta o patate riso e cozze, carne alla brace all’usanza del “fornello”, polpette o pescato del giorno, frutta di produzione propria e mousse speciali.

 

 

Anno fondazione:
 
Proprietario:
Alessandro Amati
Accoglienza:
Cristina | Mavi | Francesco
Chef:
Rosellina Bonifacio

 

ACCOGLIENZA

Ambiente:
Rustico | Elegante
N° camere:
19
N° posti letto
 
Tipo di camere:
camere matrimoniali, suite standard, suite superior, suite con idromassaggio
PREZZI
 
Camera:
min € 70,00 max € 115,00 a persona (prima colazione inclusa)
Mezza pensione:
da € 25,00 a € 45,00
Pensione completa:
da € 60,00
Condizioni particolari:
 
 

RISTORAZIONE

N° coperti / interno:
90
N° coperti / esterni:
150
Giorno di chiusura:
Sempre aperto
Apertura pranzo:
a pranzo
Apertura cena:
a cena
Periodo di ferie:
Sempre aperto
Servizio dei vini:
cameriere
Olio a tavola:
in bottiglia
Costo (vini esclusi):
pranzo a partire da € 25,00 | cena a partire da € 35,00
 

RECAPITI

Indirizzo:
Contrada Sant’ Angelo, 33
Città:
Fasano
Provincia:
contentmap_plugin

Dalla storica guida al Consorzio della migliore ospitalità di Puglia.

Il Consorzio “La Puglia è Servita” è l’organizzazione di selezionati operatori pugliesi della ristorazione e ricezione turistica che accoglie ristoratori e imprenditori del turismo rispettosi dei principi di eticità, rispetto del territorio e qualità che da oltre vent’anni caratterizzano il brand.

+ 39 080 97 55 477

Lun-ven 9:00-17:30

Contatta la segreteria

online support

Bari, Puglia, Italia

Via Giuseppe Sangiorgi, 15